Giuseppe Zannetti è nato nel 1943 in Valcamonica, ma si considera un “parmigiano-reggiano” in quanto la sua formazione culturale e caratteriale è avvenuta nel cuore dell’Emilia Romagna. Dopo la laurea in Veterinaria, ha iniziato una lunga carriera universitaria come docente di Patologia Medica degli animali domestici all’Università di Parma. Ha al suo attivo oltre 200 pubblicazioni di ricerca e di divulgazione scientifica medico-veterinaria, oltre ad alcune monografie di interesse professionale. In prossimità della pensione (2011), ha scoperto di possedere una vocazione letteraria e di studio dedicata soprattutto a vicende ambientate nell’ultimo dopoguerra, spinto dalla quale ha già pubblicato tre romanzi: “Quello della Colombina” nel 2006, “Le Quattro Ragazze” nel 2010 e “La Repubblica della Cartiera” nel 2015. Attualmente vive a Rovereto.


Per Le Mezzelane Casa Editrice ha pubblicato

La Silvia

Save

Giuseppe Zannetti, http://www.lemezzelane.altervista.org/negozio/index.php?controller=search&orderby=position&orderway=desc&search_query=giuseppe+zannetti&submit_search=