Nato nel 1991, sono pugliese, di Noci per la precisione. Nei confronti della siticulosa Apulia, ho da sempre avuto un rapporto unico e forte. Laureato triennale e magistrale in lettere e filologia classica presso l’Università di Bari con una tesi sulla lingua di Cicerone, nel 2016 ho conseguito un master sull’editoria presso l’Università di Siena. Attualmente, eseguo e pubblico studi sul dialetto pugliese, scrivo per un giornale locale, e soprattutto collaboro come editor esterno. Lo scorso anno ho corretto bozze, e fatto editing, presso la Loescher di Torino. Questa passione per la scrittura è sorta in me sin dalla prima adolescenza, e mi sono sempre divertito anche ad aiutare anche gli altri in questa attività. Tra le mie passioni rientrano la lettura e la scrittura, appunto, ma anche gli studi classici che continuo a coltivare giornalmente, e il calcio e lo sport in generale. Dunque possiamo dire che siamo dinanzi a un mare magnum di interessi e passioni, e il tutto sempre per andare alla ricerca di me stesso. “La vita è come come un mare in tempesta. Per sopravvivere, basta saper cavalcarne le onde”.

Save