Nata a Milano, 28.06.1955
Ho frequentato la Scuola Tedesca di Milano, dalla prima elementare fino al conseguimento del diploma di maturità scientifica (Abitur).
Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori, Milano, terzo anno. Lingue: tedesco, inglese, francese, spagnolo.
Ho lavorato per dieci anni in banche estere, poi mi sono trasferita dall'Italia in vari Paesi, per un periodo di otto anni.
Sono stata interprete giurata per il Tribunale di Verbania.
Traduco free-lance ed ho appena iniziato una collaborazione come editor presso una piccola casa editrice.
Da qualche anno vivo tra Stresa e Milano. Amo gli animali e sono "madre" di un tenerissimo carlino. Adoro viaggiare, mangiare bene e curare le mie piante. Leggo moltissimo e, per circa vent'anni, ho giocato a bridge a livello agonistico. Ora non ho più tempo da dedicare al gioco, ma non ne escludo la ripresa, quando sarò più libera da impegni. Sono una buona sciatrice e camminatrice. Amo il rock e tutta la buona musica anni '60-'70, sono iscritta al più numeroso fan club Beatlesiano d'Italia.
Il mio motto è "Fino al giorno in cui minacciarono di non lasciarmi più leggere, non seppi di amare la lettura: si ama, forse, il proprio respiro?" Harper Lee, Il buio oltre la siepe.

Elisabetta Caramitti è su facebook, twitter e Anobii

 

 

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save