Le Ragunanze

“Ragunanza” è stato un vocabolo quotidiano dell’epoca barocca e significava “radunanza”, raduno, adunanza di più persone.

“Ragunanza” è stato un vocabolo quotidiano dell’epoca barocca e significava “radunanza”, raduno, adunanza di più persone. Era un termine che designava l’incontro di più artisti che, in un posto agreste, declamavano agli astanti eruditi le loro poesie inneggianti la natura o cantavano o ballavano o leggevano o presentavano le loro opere pittoriche o sculturali. E proprio seguendo le tracce di Christina di Svezia che ideò "Le Ragunanze" degli artisti, con l’idea della sua Arcadia, che l'Associazione di Promozione Sociale “Le Ragunanze”, intende ripristinare gli antichi incontri, valorizzando l'ambiente, il territorio ed ogni forma d'Arte.

Disponibile in ebook (Euro 3,99) e in versione cartacea (Euro 10,90) sul nostro store, in tutte le librerie e nei negozi online

I commenti sono chiusi