I poeti navigano sulle viole

La poesia come una scoperta, il linguaggio come libertà. Un viaggio in versi tra bellezza, sentimenti e amore.

I poeti navigano sulle viole perché sono capaci di parlarci dell’amore. La raccolta poetica intende essere un percorso di vita, un riferimento esplicativo in grado di unificare le attività terrene in una sintesi vitale e trascendente. Per tale ragione, il libro può essere letto e compreso sinergicamente, mediante una azione orientabile in senso cristiano: a patto che la nostra vita sia orientata alla meraviglia delle forme vitalmente con-donanti.

Disponibile in ebook (Euro 3,99) e in versione cartacea (Euro 11,00) sul nostro store, in tutte le librerie e nei negozi online.

I commenti sono chiusi